Fondazione "G.Bonanome"

Lettera del Presidente del Centro Infanzia

 

 

Lo scorso 1 Luglio la Regione Veneto ha notificato al Centro Infanzia “G.Bonanome” di Isola Rizza il DDR n. 210 del 30 giugno 2014 con il quale la Regione Veneto concede l’autorizzazione alla perdita del regime pubblico. Il 24 dicembre 2014 la Regione Veneto conclude l’iter con la notifica del DDR n. 228 del 23 dicembre con il quale si riconosce la personalità giuridica di diritto privato alla Fondazione “G.Bonanome”.

In precedenza la forma giuridica dell’Ente era l’IPAB, che sta a significare Istituto Pubblico di Assistenza e Beneficienza. La procedura è iniziata nel maggio del 2013 quando è stata deliberata l’intenzione di privatizzarsi, mirando a trasformarsi in Fondazione per poter quindi operare uno snellimento burocratico e un alleggerimento dei costi nella gestione amministrativa e del personale.

Il Centro Infanzia ospita bambini da 6 mesi ai 6 anni, da settembre a luglio. Nell’anno scolastico in corso da il suo servizio a 140 bambini, di cui 109 iscritti alla Scuola Materna e 31 al Nido Integrato con un organico di 17 dipendenti tra insegnati, educatrici, cuoche ed inservienti. L’istituzione della Fondazione ci permetterà di liberare delle risorse potremo migliorare i servizi e gli spazi offerti ai ns. iscritti.

La trasformazione in Fondazione è sicuramente un passaggio storico per l’Ente che amministriamo perché si chiude un capitolo dello stesso che durava da oltre 100 anni e se ne apre un altro con la speranza e l’ambizione che possa dare ancora lo stesso servizio di “custodia, educazione intellettuale, morale, religiosa e fisica dei fanciulli” come previsto dal primo Statuto approvato nel 1903. Le esigenze dei ns. figli, ma anche delle famiglie, sono cambiate come i tempi, che attualmente non sono certo facili. Tutti i componenti dei Consigli di Amministrazione attuali e passanti e il personale impiegato hanno sempre dato del loro meglio. Le varie Istituzioni impegnate nel sociale e il Comune di Isola Rizza, hanno sempre dato il loro indispensabile contributo. Tutto questo ha fatto si che la Scuola progredisse e arrivasse al livello che attualmente tocchiamo con mano dando il suo servizio a tutti i bambini del Comune di Isola Rizza e dei Comuni limitrofi per tutto questo tempo. Come su detto, attualmente la situazione generale non è facile, in un momento in cui lo Stato e la Regione sono in difficoltà a mantenere il loro sostegno è necessario stringersi attorno a queste realtà e far capire chiaramente che a questo non c’è alternativa per non mettere a rischio il futuro dei ns. figli. Siamo aperti ad ogni forma di sostegno possibile e su questo contiamo. Ringrazio quindi coloro che fin qui l’hanno fatto e sprono tutti gli altri a impegnarsi per trovare quelle energie necessarie per far proseguire il cammino del Centro Infanzia “G.Bonanome”.

Il presidente

Alberto Giacomi

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Il Centro Infanzia "G. Bonanome" è gestito dall’omonima Fondazione secondo quanto stabilito dallo Statuto approvato dalla Regione Veneto nel 2014. Il Consiglio di Amministrazione rimane in carica 3 anni ed è l'organo amministrativo dell'Ente con il compito della gestione economica e di quella organizzativa della struttura.

Il CdA attuale è entrato in carica nel mese di Aprile 2018 e rimarrà in carica fino a Gennaio 2021.

Fanno parte del Consiglio di Amministrazione:

 
AVESANI ILARIA
Presidente Rapp. dei genitori
BONINSEGNA SIMONE
Vice presidente Rapp. dei genitori
ELEONORA ZECCHINATO
Consigliere Rapp. dei genitori
DON ANGELO CASTELLI Consigliere Membro di diritto
DE FANTI GIACOMO
Consigliere Nomina Vescovile
ZARAMELLA ALESSIO
Consigliere Nomina Vescovile
CLAUDIO CAILOTTO Consigliere Rapp. Comunale